Cosa può fare una Doula, durante il post parto

Cara mamma, hai partorito da pochi giorni e ora sei a casa. Oppure non l'hai mai lasciata se hai scelto una nascita a domicilio.  Inizi a renderti conto di quante cose stanno cambiando, di quante ancora sono da comprendere. Hai un bimbo tra le braccia. Vi guardate, vi annusate, e comprendete che vi serve tempo per imparare a conoscervi, per capire di cosa avete bisogno, per capirvi, recuperare le forze. Entrambi siete nuovi in questo momento, su questo mondo. Bisogna imparare come e quando mangiare, come e quando riposare, andare in bagno, lavarsi. è tutto nuovo, meraviglioso, ma può essere molto faticoso. E se per te, mamma, questo non è il primo parto, ci sono anche altri bimbi di cui occuparsi, che hanno bisogno della loro mamma e tu hai bisogno di loro. Come gestire tutto? Quali sono le risorse che puoi mettere in campo, per vivere tutto questo nel modo più sereno possibile, assicurandoti, banalmente di poter mangiare quando hai fame, bere quando hai sete, lavarti quando sei sudata, dormire quando hai sonno. Hai chi ti ascolta quando hai bisogno di parlare, perché tutto sembra difficile, faticoso, eterno, troppo? Hai chi ti coccola, magari con un massaggio o pettinandoti i capelli quando hai bisogno di rilassarti? Hai qualcuno che può occuparsi dei tuoi bimbi più grandi mentre allatti o mentre riposi? E se nei primi giorni dopo il parto le visite di cortesia sono davvero troppe, perché tu e il tuo compagno vorreste godere di questi momenti unici e irripetibili in intimità e delicatezza, hai qualcuno che ti aiuti, facendo da tramite con i parenti e gli amici che scoppiano di gioia e desiderano tanto venirvi a trovare, in modo che loro possano soddisfare il loro desiderio di condivisione con voi, senza però inserirsi in un equilibrio ancora precario e delicato, che ha bisogno di movimenti in punta di piedi, piuttosto che di festeggiamenti in grande stile?
La doula può occuparsi di tutto questo. Può prepararti cibo fresco e nutriente per aiutarti a riprendere le forze. Si occupa dei fratellini più grandi per favorire il legame con il piccolo appena nato e facilitare il nuovo equilibrio con i genitori. Coccola la mamma con trattamenti di benessere, per farla sentire al meglio, come una regina. Può fare da tramite con amici e parenti che vengono in visita, facilitando momenti di serenità in compagnia delle persone che vogliono condividere con voi la gioia di questa nuova nascita. La doula affianca il papà che vede la compagna sotto una nuova luce e vuole essere partecipe in quanto padre della vita familiare, contribuire a soddisfare le necessità del bimbo. La doula è accanto alla madre che allatta o che nutre il proprio bambino con il latte artificiale, rassicurandola e sostenendola sempre, perché quando nutriamo i nostri bambini, ci chiediamo sempre se stiamo facendo il meglio per loro.
La doula può tenere il neonato in modo che la mamma recuperi un po' di sonno perso.
E come sempre, come doula, ti ascolto, cara mamma, che tu sorrida, pianga, o gridi, io sono con te e ti vedo, come donna, madre in cammino e in trasformazione. Ti accompagno, ti informo ti sostengo.