La placenta e i rimedi placentari

La placenta è nel mondo occidentale un organo sconosciuto. O forse è meglio dire dimenticato, lasciato nell'ombra. Eppure svolge funzioni fondamentali per lo sviluppo e il benessere del bambino nel ventre della madre. condivide con il bambino lo stesso patrimonio genetico, lo nutre, ne favorisce la crescita e l'ossigenazione. Durante la vita intrauterina, attraverso il cordone il bambino fa vere e proprie esperienze sensoriali e può persino giocare. In molte culture del mondo la placenta è considerata sorella del bambino, o l'angelo custode. Attraverso di lei passa il nutrimento, l'ossigeno, le difese immunitarie, lo scambio di sangue dal corpo della madre. Proprio per questo e non solo, questo organo, che come il bambino, viene partorito, merita di essere celebrato, rispettato e se la famiglia lo desidera portato a nuova vita attraverso la realizzazione di rimedi dalle proprietà terapeutiche e benefiche utili per la madre, il bambino, fratelli e sorelle maggiori e il papà (tinture, capsule, omeopatia, unguenti, ecc..).

Esiste anche la possibilità di creare monili e decorativi, o di preparare cerimonie di ringraziamento per questo organo portatore di vita.

La maggior parte delle volte, la placenta viene gettata come rifiuto speciale. Ma se desiderate omaggiarla e rinnovarla, come merita, sarò felice di informarVi in questo momento speciale, anch'esso parte della nascita del Vostro bambino.